Pubblicità

Area pubblica

Vuoi conoscere di più la Professione di Psicologo?

In questo spazio trovi le informazioni, le notizie, i consigli, le Leggi, tutte le informazioni sugli Ordini Professionali Regionali, il Codice Deontologico, il Tariffario Nazionale, il Decalogo dello Psicologo, le informazioni su PARLANE CON NOI (numero verde gratuito), CONTATTA IL PROFESSIONISTA e tanto altro ancora con un costante aggiornamento!

La scissione come difesa dell'Io

Quale funzione svolge la scissione? Possiamo rintracciare un suo utilizzo anche all'interno di fiabe, racconti e opere letterarie?

la scissione come difesa dell ioLa scissione è un termine che deriva dalle scuole di pensiero classiche – psicoanalitiche o psicodinamiche – e si riferisce ad un meccanismo di difesa dell'Io mediante il quale un'entità abbastanza complessa non può essere accettata dalla coscienza nella sua interezza perchè contiene sia aspetti che sono accettabili per una persona ma anche inaccettabili.

Isolamento sociale e sviluppo del Sè

Tra gli elementi critici che partecipano alla costruzione e/o decostruzione del sé una certa importanza è rivestita dalle cosiddette relazioni oggettuali, nonché dalle condizioni ambientali a cui si è esposti.

isolamento sociale e sviluppo del SèLo sviluppo del Sè è noto per essere alquanto contingente rispetto ai molteplici input provenienti dagli altri, in particolare durante i primi sette-nove anni del nostro sviluppo.

La terapia per la risoluzione dei conflitti

La terapia per la risoluzione dei conflitti, ideata dalla Dottoressa Susan Heitler è una forma di trattamento in cui si cerca di insegnare alle persone abilità efficaci per risolvere i conflitti in qualsiasi situazione.

la terapia per la risoluzione dei conflittiLa terapia per la risoluzione dei conflitti (Conflict resolution Therapy), un approccio al trattamento che cerca di insegnare alle persone abilità per risolvere i conflitti, è stato progettato principalmente per aiutare le coppie ma può essere utilizzato per affrontare il conflitto in qualsiasi situazione, sia in famiglia, tra amici o partner, sul luogo di lavoro o in qualsiasi altra situazione.

Il modello del duplice controllo

Nel presente articolo si andrà ad esaminare il modello del duplice controllo che descrive in modo più accurato le componenti reattive del desiderio e le sottostanti forze motivazionali che lo innescano, in particolare nelle donne che si trovano in relazioni a lungo termine.

il modello del duplice controlloLa Dottoressa Rosemary Basson ha proposto un modello di risposta sessuale circolare e più complesso rispetto al modello lineare tradizionale proposto da Master e Johnson.

L'uso del tocco in psicoterapia

L'uso del tocco in psicoterapia è indubbiamente un argomento controverso, ma, contrariamente alla psicoanalisi, altre forme di psicoterapia ritengono che l'utilizzo clinico del tocco possa favorire benefici al percorso terapeutico.

uso del tocco in psicoterapiaL'uso del tocco in psicoterapia è un argomento controverso. Freud ha usato il tocco nelle sue prime opere, ma in seguito lo ha 'denunciato', sottolineandone i pericoli nel momento in cui esiste un intenso transfert.

La psiche dell'esibizionista

Se si vuole comprendere perchè un esibizionista si eccita masturbandosi davanti ad un partner, la risposta non è da ricercare nel potere che sta esercitando, ma nell'ansia che sta tentando di placare.

la psiche dell esibizionistaTra i più bizzarri peccati che emergono nel recente diluvio di storie di molestie sessuali vi sono quelle situazioni in cui un uomo invita o costringe una donna a guardarlo mentre si masturba.

Quando la rabbia del cliente esplode in seduta

Gli psicologi e psicoterapeuti che lavorano nel privato hanno bisogno di avere la certezza di poter sentirsi al sicuro. Ma, cosa fare quando la rabbia del cliente esplode in seduta?

quando la rabbia del cliente esplode in sedutaChiunque conosca i fumetti della Marvel, conosce bene anche la frase dell'incredibile Hulk: “Non farmi arrabbiare. Non ti piacerà vedermi arrabbiato”.

Nuovi studi sullo sviluppo della personalità

Una nuova teoria su come si sviluppa la personalità suggerisce che la personalità riflette il modo in cui abbiamo usato le nostre abilità innate e le esperienze ambientali per soddisfare i nostri bisogni di base.

sviluppo della personalitàIn un articolo pubblicato sulla rivista “Psychological Review”, il Dottor Carol Dweck e la Dottoressa Virginia Eaton della Stanford University, hanno introdotto delle novità circa lo sviluppo della personalità, sottolineando come le esperienze di vita ne influenzino il decorso.

La Compassion Fatigue dei terapeuti

Tra il 1985 ed il 1992, il Dottor Charles R. Figley, sviluppò il concetto di “Compassion Fatigue” con il quale si intende una sensazione di stress cronico, esaurimento emotivo e tensione spesso avvertita dai terapeuti come reazione alla grande sofferenza di chi aiutano.

compassion fatigue dei terapeutiCome clinici, tutti proferiamo frasi del tipo: “Dobbiamo prenderci cura di noi stessi”.

Come gestire il transfert negativo

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò che è un aspetto elementare della sua personalità.

come gestire il transfert negativoLa relazione terapeutica è concepita per la creazione di un attaccamento correttivo e laboratorio relazionale in cui emergono proiezioni, aspettative e desideri.

L'uso del genogramma nella pratica clinica

Il genogramma può essere usato per illustrare le ferite generazionali che hanno avuto luogo nella storia del cliente, così come le traiettorie di sopravvivenza, resilienza e speranza. Ma, come utilizzarlo nella pratica clinica?

uso del genogramma nella pratica clinicaMonica McGoldrick ha descritto un modo interessante di impiegare i genogrammi coni clienti in terapia nel suo libro “The Genogram Casebook”.



Potrebbero interessarti anche....

Copyright © 2019 Psicologi Italiani. Tutti i diritti riservati. Psiconline srl. - P.IVA 01925060699 - web design - web agency -

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. - ULTERIORI INFORMAZIONI

Cookie e relative funzionalità

A seconda dei singoli obiettivi, si utilizzano cookie differenti.
Di seguito viene fornito un elenco dei tipi di cookie più diffusi e degli scopi per cui vengono utilizzati.

Cookie di sessione
I cookie di sessione vengono archiviati temporaneamente nella memoria del computer durante l'esplorazione di un sito, ad esempio, per tenere traccia della lingua scelta. I cookie di sessione rimangono memorizzati nel computer per un breve periodo di tempo. Vengono infatti eliminati non appena l'utente chiude il browser Web.

Cookie permanenti o traccianti
I cookie permanenti salvano un file sul computer per un lungo periodo di tempo. Questo tipo di cookie possiede una data di scadenza. I cookie permanenti consentono ai siti Web di ricordare informazioni e impostazioni alle successive visite degli utenti, rendendo così l'esplorazione più pratica e rapida, poiché, ad esempio, non è più necessario effettuare l'accesso.
Alla data di scadenza, il cookie viene automaticamente eliminato quando si effettua il primo accesso al sito Web che lo ha creato.

Cookie di prime parti
Questi cookie vengono impostati dai siti Web stessi (con dominio uguale a quello indicato nella barra degli indirizzi del browser) e possono essere letti solo da tali siti. Vengono comunemente utilizzati per archiviare informazioni quali le preferenze, da utilizzare alle successive visite al sito.

Cookie di terze parti
Questi cookie vengono impostati da domini diversi da quello indicato nella barra degli indirizzi del browser, ovvero da organizzazioni che non corrispondono ai proprietari dei siti Web.
I cookie utilizzati, ad esempio, per raccogliere informazioni a fini pubblicitari e di personalizzazione dei contenuti, oltre che per elaborare statistiche Web, possono essere "cookie di terze parti".
I cookie di terze parti consentono di ottenere sondaggi più completi delle abitudini di esplorazione degli utenti e si ritiene che siano più sensibili dal punto di vista dell'integrità. Per questo motivo, la maggior parte dei browser Web permette di modificare le impostazioni in modo che tali cookie non vengano accettati.

Di seguito un elenco dei servizi utilizzati sul sito Psicologi Italiani che impostano cookie di terze parti:

Google Analytics (Google)
Google Anayltics è un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google") che utilizza dei "cookie" mediante i quali raccoglie Dati Personali dell'Utente che vengono trasmessi a, e depositati presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizza queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare il vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di Internet. Google non associa l'indirizzo IP dell'utente a nessun altro dato posseduto da Google. L'eventuale rifiuto di utilizzare i cookies, selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, può impedire di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web.

Social Widgets/Buttons
Servizi che consentono agli utenti di interagire con i social network direttamente all'interno di altri siti web.

Facebook social buttons/widgets (Facebook)
Servizio gestito da Facebook Inc. società che aderisce all'iniziativa Safe Harbor Privacy Policy Framework, garantendo un trattamento dei Dati Personali in linea con gli standard di sicurezza europei. Il servizio consente all'Utente di interagire con il social network tramite questo sito web. Facebook, grazie al click dell'Utente, acquisisce i dati relativi alla visita dello stesso sul Sito. Facebook non condivide alcuna informazione o dato in suo possesso con il Sito o il Titolare del Trattamento. Per maggiori informazioni sull'utilizzo dei Dati Personali da parte di Facebook Inc. si prega di consultare il seguente link: www.facebook.com/privacy/explanation.php

Twitter social buttons/widgets (Twitter)
Servizio gestito da Twitter, società che aderisce all'iniziativa Safe Harbor Privacy Policy Framework, garantendo un trattamento dei Dati Personali in linea con gli standard di sicurezza europei. Il servizio consente all'Utente di interagire con il social network tramite questo sito web. Twitter, grazie al click dell'Utente, acquisisce i dati relativi alla visita dello stesso sul Sito. Twitter non condivide alcuna informazione o dato in suo possesso con il Sito o il Titolare del Trattamento. Per maggiori informazioni sull'utilizzo dei Dati Personali da parte di Twitter si prega di consultare il seguente link: twitter.com/privacy

Gestione dei cookie

Poiché i cookie sono normali file di testo, è possibile accedervi utilizzando la maggior parte degli editor di testo o dei programmi di elaborazione testi. Per aprirli, è sufficiente fare clic su di essi. Di seguito è riportato un elenco di collegamenti che spiegano come visualizzare i cookie all'interno dei vari browser. Se il vostro browser non è presente, fate riferimento alle informazioni sui cookie fornite dal browser stesso. Se utilizzate un telefono cellulare, consultate il relativo manuale per reperire ulteriori informazioni.

Firefox
https://support.mozilla.org/en-US/kb/cookies-information-websites-store-on-your-computer

Chrome
https://support.google.com/chrome/bin/answer.py?hl=en&answer=95647&topic=14666&ctx=topic

Internet Explorer
http://windows.microsoft.com/en-US/internet-explorer/delete-manage-cookies

Safari
http://support.apple.com/kb/PH17191?viewlocale=it_IT

Disattivazione/attivazione o eliminazione dei cookie

I cookie possono essere limitati o bloccati mediante le impostazioni del browser.

Se preferite che i siti Web non memorizzino alcun cookie nel vostro computer, impostate il browser in modo da ricevere una notifica prima dell'archiviazione di ogni cookie. In alternativa, potete impostare il browser in modo che rifiuti tutti i cookie o solo i cookie di terze parti. Potete anche eliminare tutti i cookie già presenti nel sistema. È importante sottolineare che le impostazioni devono essere modificate separatamente in ogni browser e computer utilizzato.

Se impostate il blocco della memorizzazione dei cookie, Psicologi Italiani non può garantire un corretto funzionamento del sito Web. Alcune funzioni del sito potrebbero risultare non disponibili e potrebbe non essere più possibile visualizzare determinati siti Web. Inoltre, il blocco dei cookie non elimina la visualizzazione degli annunci pubblicitari. Semplicemente, questi non saranno più personalizzati in base ai vostri interessi e verranno riproposti con maggiore frequenza.

In ogni browser le impostazioni vengono modificate seguendo una diversa procedura. Se necessario, per definire impostazioni corrette utilizzate la funzione di Guida del browser.

Per disattivare i cookie su un telefono cellulare, consultate il relativo manuale per reperire ulteriori informazioni.

Informazioni più dettagliate relative ai cookie su Internet sono disponibili all'indirizzo http://www.aboutcookies.org/

Altri cookie/cookie imprevisti

Considerando il funzionamento di Internet e dei siti Web, non sempre siamo in grado di controllare i cookie che vengono memorizzati da terze parti attraverso il nostro sito Web. Questo vale soprattutto nei casi in cui la pagina Web contenga i cosiddetti elementi incorporati: testi, documenti, immagini o brevi filmati che sono archiviati altrove, ma vengono visualizzati nel o attraverso il nostro sito Web.
Di conseguenza, qualora nel sito Web venisse rilevato un cookie non imputabile ad uno dei servizi di terze parti elencato, vi preghiamo di comunicarcelo. In alternativa, potete contattare direttamente le terze parti interessate e chiedere informazioni sui cookie che inviano, a quali scopi, qual è la loro durata e come garantiscono la privacy degli utenti.