Pubblicità

Area pubblica

Vuoi conoscere di più la Professione di Psicologo?

In questo spazio trovi le informazioni, le notizie, i consigli, le Leggi, tutte le informazioni sugli Ordini Professionali Regionali, il Codice Deontologico, il Tariffario Nazionale, il Decalogo dello Psicologo, le informazioni su PARLANE CON NOI (numero verde gratuito), CONTATTA IL PROFESSIONISTA e tanto altro ancora con un costante aggiornamento!

Psicodinamica e pratica clinica

L'utilizzo di una prospettiva psicodinamica individuale, all'interno della pratica clinica, è fondamentale per riconoscere i sintomi che si celano dietro la persona, e la persona che si cela dietro i sintomi.

psicodinamica pratica clinicaIn un mondo in cui esistono innumerevoli trattamenti per la malattia mentale, la psicoanalisi e la psicoterapia psicodinamica sembrano aver perso la loro precedente prominenza.

Il significato del sorriso nella relazione paziente-terapeuta

Perchè alcuni pazienti ridono o sorridono mentre raccontano la propria esperienza traumatica? È una modalità conscia o inconscia di difendersi o difendere il terapeuta? Qual è il significato che si cela dietro di esso? Come può interpretarlo il terapeuta?

sorriso paziente terapeutaLa Dottoressa Lisa Ferentz, psicologa e psicoterapeuta, fondatrice dell'Institute for Advanced Psychotherapy Training and Education, ha raccontato come all'interno della pratica clinica diversi pazienti abbiano spesso condiviso ricordi fortemente traumatici legati all'abuso infantile.

La peculiarità di ciò, riguarda il fatto che la Dottoressa Ferentz ha notato come tali racconti fossero accompagnati da risate e sorrisi.

Fonagy & Target: la mentalizzazione

Quando si parla di mentalizzazione si fa riferimento ad una competenza metacognitiva dalla quale dipendono la capacità di comprendere le manifestazioni affettive altrui, la capacità di regolazione affettiva, di controllo degli impulsi e di automonitoraggio.

Mentalizzazione fonagy targetCon il termine Mentalizzazione o Funzione riflessiva ci si riferisce a quei processi psicologici sottostanti la capacità di mentalizzare, ed è dunque da intendersi come la capacità di vedere e capire se stessi e gli altri in termini di stati mentali, cioè sentimenti, convinzioni, intenzioni e desideri.

Riguarda quindi la capacità di pensare, di compiere riflessioni sul proprio e altrui comportamento.

Il paziente e l'uso del cellulare in seduta

L'uso del cellulare durante la seduta può rivelare qualcosa di significativo sul paziente? Come l'uso dello Smartphone può influenzare il rapporto tra terapeuta e paziente? E come può modificare tale relazione?

paziente cellulare terapiaIl Dottor Benjamin Chaney, nella sua formazione ed esperienza di psichiatra e psicoanalista, ha imparato a prestare molta attenzione ai dettagli: nota quando i suoi pazienti cambiano tono di voce, quando il flusso di idee cambia direzione, o quando sembrano entrare in un nuovo stato emotivo.

Questo focus sui pazienti è essenziale per fare bene questo lavoro, ma può anche, a volte, oscurare qualcosa di significativo, ossia il modo in cui interagiscono con i loro telefoni.

La personalità istrionica

Gli individui che presentano un disturbo istrionico di personalità sono continuamente alla ricerca di attenzione, sono caratterizzati da emozioni eccessive e una tendenza a considerare e vivere le persone o situazioni in modo emotivo.

personalità istrionica

La parola personalità descrive modelli di comportamento radicati e modalità con cui gli individui percepiscono sé stessi e il mondo che li circonda.

Quando si parla di tratti di personalità si fa invece riferimento ad aspetti cospicui della personalità, i quali non sono necessariamente patologici, anche se, in alcuni stili specifici di personalità, possono determinare l’insorgenza di problemi interpersonali.

Il paziente borderline e la Psicoterapia basata sul Transfert

Assumendo un punto di vista psicoanalitico più contemporaneo che si rifà alla prospettiva della teoria delle relazioni oggettuali, Otto Kernberg, Frank Yeomans e John Clarkin, hanno reso operativi alcuni costrutti e affilato alcune tecniche psicoanalitiche per il trattamento di pazienti borderline.

Borderline psicoterapia transfertFar rilevare al paziente il suo atteggiamento controllante e sospettoso con il clinico è una messa a confronto. Fargli osservare che, forse, egli attribuisce al clinico un atteggiamento rigido, tendente al controllo e perciò ha forse la sensazione di dover stare in guardia a causa della sua lotta interiore con tali tendenze è un’interpretazione. Osservare che il paziente sta lottando con il clinico che conduce il colloquio, il quale rappresenta un “nemico” interno con quelle caratteristiche che egli ha sperimentato in passato in un’interazione analoga con una figura genitoriale, è un interpretazione di transfert.” Otto Kernberg

Linee teoriche sul trauma

Sigmund Freud fu uno dei primi a credere che il trauma infantile svolgesse un ruolo prioritario nella patogenesi di alcuni disturbi mentali.
 
trauma linee teoricheLa parola trauma, dal greco τραμα, che significa “perforare”, “danneggiare”, “ledere”, “rovinare”, presenta due accezioni distinte; da un punto di vista medico sta ad indicare la lesione determinata dall’azione violenta di agenti esterni: trauma cranico, osseo, muscolare e via dicendo.

Da un punto di vista psicologico sta invece ad indicare una forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come il lutto, l’abbandono o l’abuso sessuale.

Asma e alessitimia: una prospettiva psicosomatica

Il presente studio conferma la presenza di tratti alessitimici in pazienti con asma, nonchè l'impatto dello stress ed emozioni forti sull'occorrenza delle manifestazioni del disturbo.

asma alessitimia psicosomaticaL’obiettivo del presente studio è stato quello di valutare la frequenza e la coesistenza tra l’asma e altri disturbi considerati di origine psicosomatica, attraverso una valutazione dell’impatto dello stress e di emozioni forti sulle esacerbazioni acute dell’asma, con l’obiettivo ultimo di misurare i livelli di alessitimia in tali pazienti.

Sessualità e psicoanalisi

L'opera di Freud ha fornito contributi sempre più incisivi allo studio della sessualità umana, dei suoi disturbi e delle sue manifestazioni polimorfe legandole al divenire della storia dell'individuo e alle sue relazioni primarie.

sessualità psicoanalisi

L’opera di Freud ha fornito contributi sempre più incisivi allo studio della sessualità umana, dei suoi disturbi e delle sue manifestazioni polimorfe legandole al divenire della storia dell’individuo e alle sue relazioni primarie.

La disciplina che ha come oggetto di studio la sessualità è la sessuologia clinica. Essa rivolge il proprio interesse alle diverse problematiche che il singolo individuo può sperimentare a livello interpersonale, andando poi a soffermarsi anche sulla natura stessa della relazione, coinvolgendo così anche un aspetto ludico e dinamico.

Aspettative terapeutiche e trattamento

L'interruzione prematura del trattamento rappresenta un problema pervasivo nella pratica psicoterapeutica, e i servizi i salute mentale sono particolarmente vulnerabili ad un aumento dei tassi annessi a questo problema.

aspettative trattamentoRecentemente, gli psicologi e ricercatori Connor e Callahan, hanno esplorato quanto e come le aspettative generali dei terapeuti per i risultati della terapia sono in linea con i risultati riportati in letteratura.

Conflitto intrapsichico e dinamiche familiari

Il modello a tre generazioni del comportamento disfunzionale di Bowen e il conflitto intrapsichico: una nuova lente di lettura sulla trasmissione transgenerazionale dei pattern disfunzionali in famiglia.

conflitto intrapsichico dinamiche familiariPochi studi hanno esaminato come i problemi di personalità possono essere trasmessi da una generazione a quella successiva; l’enfasi degli studi attuali si focalizza in parte sui fattori bio-genetici.



Potrebbero interessarti anche....

Copyright © 2019 Psicologi Italiani. Tutti i diritti riservati. Psiconline srl. - P.IVA 01925060699 - web design - web agency -

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. - ULTERIORI INFORMAZIONI

Cookie e relative funzionalità

A seconda dei singoli obiettivi, si utilizzano cookie differenti.
Di seguito viene fornito un elenco dei tipi di cookie più diffusi e degli scopi per cui vengono utilizzati.

Cookie di sessione
I cookie di sessione vengono archiviati temporaneamente nella memoria del computer durante l'esplorazione di un sito, ad esempio, per tenere traccia della lingua scelta. I cookie di sessione rimangono memorizzati nel computer per un breve periodo di tempo. Vengono infatti eliminati non appena l'utente chiude il browser Web.

Cookie permanenti o traccianti
I cookie permanenti salvano un file sul computer per un lungo periodo di tempo. Questo tipo di cookie possiede una data di scadenza. I cookie permanenti consentono ai siti Web di ricordare informazioni e impostazioni alle successive visite degli utenti, rendendo così l'esplorazione più pratica e rapida, poiché, ad esempio, non è più necessario effettuare l'accesso.
Alla data di scadenza, il cookie viene automaticamente eliminato quando si effettua il primo accesso al sito Web che lo ha creato.

Cookie di prime parti
Questi cookie vengono impostati dai siti Web stessi (con dominio uguale a quello indicato nella barra degli indirizzi del browser) e possono essere letti solo da tali siti. Vengono comunemente utilizzati per archiviare informazioni quali le preferenze, da utilizzare alle successive visite al sito.

Cookie di terze parti
Questi cookie vengono impostati da domini diversi da quello indicato nella barra degli indirizzi del browser, ovvero da organizzazioni che non corrispondono ai proprietari dei siti Web.
I cookie utilizzati, ad esempio, per raccogliere informazioni a fini pubblicitari e di personalizzazione dei contenuti, oltre che per elaborare statistiche Web, possono essere "cookie di terze parti".
I cookie di terze parti consentono di ottenere sondaggi più completi delle abitudini di esplorazione degli utenti e si ritiene che siano più sensibili dal punto di vista dell'integrità. Per questo motivo, la maggior parte dei browser Web permette di modificare le impostazioni in modo che tali cookie non vengano accettati.

Di seguito un elenco dei servizi utilizzati sul sito Psicologi Italiani che impostano cookie di terze parti:

Google Analytics (Google)
Google Anayltics è un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google") che utilizza dei "cookie" mediante i quali raccoglie Dati Personali dell'Utente che vengono trasmessi a, e depositati presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizza queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare il vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di Internet. Google non associa l'indirizzo IP dell'utente a nessun altro dato posseduto da Google. L'eventuale rifiuto di utilizzare i cookies, selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, può impedire di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web.

Social Widgets/Buttons
Servizi che consentono agli utenti di interagire con i social network direttamente all'interno di altri siti web.

Facebook social buttons/widgets (Facebook)
Servizio gestito da Facebook Inc. società che aderisce all'iniziativa Safe Harbor Privacy Policy Framework, garantendo un trattamento dei Dati Personali in linea con gli standard di sicurezza europei. Il servizio consente all'Utente di interagire con il social network tramite questo sito web. Facebook, grazie al click dell'Utente, acquisisce i dati relativi alla visita dello stesso sul Sito. Facebook non condivide alcuna informazione o dato in suo possesso con il Sito o il Titolare del Trattamento. Per maggiori informazioni sull'utilizzo dei Dati Personali da parte di Facebook Inc. si prega di consultare il seguente link: www.facebook.com/privacy/explanation.php

Twitter social buttons/widgets (Twitter)
Servizio gestito da Twitter, società che aderisce all'iniziativa Safe Harbor Privacy Policy Framework, garantendo un trattamento dei Dati Personali in linea con gli standard di sicurezza europei. Il servizio consente all'Utente di interagire con il social network tramite questo sito web. Twitter, grazie al click dell'Utente, acquisisce i dati relativi alla visita dello stesso sul Sito. Twitter non condivide alcuna informazione o dato in suo possesso con il Sito o il Titolare del Trattamento. Per maggiori informazioni sull'utilizzo dei Dati Personali da parte di Twitter si prega di consultare il seguente link: twitter.com/privacy

Gestione dei cookie

Poiché i cookie sono normali file di testo, è possibile accedervi utilizzando la maggior parte degli editor di testo o dei programmi di elaborazione testi. Per aprirli, è sufficiente fare clic su di essi. Di seguito è riportato un elenco di collegamenti che spiegano come visualizzare i cookie all'interno dei vari browser. Se il vostro browser non è presente, fate riferimento alle informazioni sui cookie fornite dal browser stesso. Se utilizzate un telefono cellulare, consultate il relativo manuale per reperire ulteriori informazioni.

Firefox
https://support.mozilla.org/en-US/kb/cookies-information-websites-store-on-your-computer

Chrome
https://support.google.com/chrome/bin/answer.py?hl=en&answer=95647&topic=14666&ctx=topic

Internet Explorer
http://windows.microsoft.com/en-US/internet-explorer/delete-manage-cookies

Safari
http://support.apple.com/kb/PH17191?viewlocale=it_IT

Disattivazione/attivazione o eliminazione dei cookie

I cookie possono essere limitati o bloccati mediante le impostazioni del browser.

Se preferite che i siti Web non memorizzino alcun cookie nel vostro computer, impostate il browser in modo da ricevere una notifica prima dell'archiviazione di ogni cookie. In alternativa, potete impostare il browser in modo che rifiuti tutti i cookie o solo i cookie di terze parti. Potete anche eliminare tutti i cookie già presenti nel sistema. È importante sottolineare che le impostazioni devono essere modificate separatamente in ogni browser e computer utilizzato.

Se impostate il blocco della memorizzazione dei cookie, Psicologi Italiani non può garantire un corretto funzionamento del sito Web. Alcune funzioni del sito potrebbero risultare non disponibili e potrebbe non essere più possibile visualizzare determinati siti Web. Inoltre, il blocco dei cookie non elimina la visualizzazione degli annunci pubblicitari. Semplicemente, questi non saranno più personalizzati in base ai vostri interessi e verranno riproposti con maggiore frequenza.

In ogni browser le impostazioni vengono modificate seguendo una diversa procedura. Se necessario, per definire impostazioni corrette utilizzate la funzione di Guida del browser.

Per disattivare i cookie su un telefono cellulare, consultate il relativo manuale per reperire ulteriori informazioni.

Informazioni più dettagliate relative ai cookie su Internet sono disponibili all'indirizzo http://www.aboutcookies.org/

Altri cookie/cookie imprevisti

Considerando il funzionamento di Internet e dei siti Web, non sempre siamo in grado di controllare i cookie che vengono memorizzati da terze parti attraverso il nostro sito Web. Questo vale soprattutto nei casi in cui la pagina Web contenga i cosiddetti elementi incorporati: testi, documenti, immagini o brevi filmati che sono archiviati altrove, ma vengono visualizzati nel o attraverso il nostro sito Web.
Di conseguenza, qualora nel sito Web venisse rilevato un cookie non imputabile ad uno dei servizi di terze parti elencato, vi preghiamo di comunicarcelo. In alternativa, potete contattare direttamente le terze parti interessate e chiedere informazioni sui cookie che inviano, a quali scopi, qual è la loro durata e come garantiscono la privacy degli utenti.