Pubblicità

il lavoro dello psicologo e dello psicoterapeuta

Noam Chomsky ed i suoi contributi alla psicologia

Noam Chomsky è uno psicologo, linguista e attivista politico contemporaneo, noto sia per la sua teoria della grammatica universale che per il suo attivismo politico.

noam chomsky contributi alla psicologiaAvram Noam Chomsky è nato il 7 Dicembre del 1928 a Philadelphia. I suoi genitori erano studiosi ebrei, e Chomsky e suo fratello minore erano immersi nella cultura e nella tradizione ebraica.

Abuso infantile ed effetti sul cervello

Secondo i ricercatori della McGill University la presenza di un grave abuso durante l'infanzia può innescare un'alterazione dell'architettura e della connettività funzionale della corteccia cingolata anteriore.

abuso ed effetti sul cervelloLe vittime di abusi durante l'infanzia sono statisticamente più vulnerabili alle condizioni psichiatriche legate allo stress nel corso della loro vita.

Gregory Bateson e la teoria del doppio legame

Gregory Bateson era un antropologo, linguista e scienziato sociale che applicava la teoria dei sistemi alle scienze sociali; nel procedere dei suoi studi sviluppò la famosa teoria del doppio legame.

gregory bateson e la teoria del doppio legameNasce il 9 maggio del 1904 a Grantchester, in Inghilterra. Studiò alla Charterhouse School e prese una laurea in biologia al St.John's College.

L'analisi Junghiana

La psicoterapia Junghiana, talvolta nota anche come analisi Junghiana, è una forma analitica approfondita di terapia verbale concepita per riunire le parti consce ed inconsce della mente per aiutare una persona a sentirsi equilibrata e integra.

analisi junghianaLa psicoterapia Junghiana richiede ai clienti di approfondire gli elementi più profondi e spesso più oscuri della loro mente e guardare il Sè “reale” piuttosto che il sé che presentano al mondo esterno.

Il pensiero e la formazione di Peter Fonagy

Nato a Budapest e trasferitosi a Londra per volontà dei genitori, Peter Fonagy attraverso un percorso di analisi personale per una depressione adolescenziale scopre quanto possa essere efficace la psicoanalisi. Sarà questa esperienza che lo spingerà a studiare psicologia presso la Univerisity College London.

il pensiero e la formazione di peter fonagyPeter Fonagy è un'analista e supervisore presso la British Psychoanalytical Society, docente di Psicoanalisi contemporanea e Scienze dello sviluppo alla University College London (UCL), Direttore del Dipartimento di ricerca di Psicologia Clinica, Educativa e della salute.

La teoria dell'attribuzione

La teoria dell'attribuzione è stata sviluppata da Fritz Heider nel tentativo di spiegare in che modo interpretiamo il comportamento proprio ed altrui.

teoria dell attribuzioneTutti noi interpretiamo il comportamento. Interpretiamo il nostro comportamento e quello degli altri.

I confini sfocati in famiglia: l'invischiamento

L'invischiamento, una dinamica familiare che può essere descritta come la presenza di confini sfocati tra i membri, può rendere difficile o impossibile per un bambino sviluppare un senso individuale di sé perchè eccessivamente preoccupati per gli altri.

i confini sfocati in famiglia invischiamentoLo psicoterapeuta familiare Salvador Minuchin ha portato alla luce questo concetto negli anni '70, e l'argomento è diventato comune nella discussione psicologica attuale.

La neuropsicologia

La neuropsicologia si occupa principalmente della valutazioni delle condizioni che influenzano la salute del cervello, così come della valutazione del modo in cui il funzionamento neurologico può influire sulla salute mentale.

la neuropsicologiaLa neuropsicologia combina elementi di neurologia e psicologia. Dal punto di vista professionale, il neuropsicologo studia gli effetti che le condizioni psicologiche producono sul sistema nervoso - inclusi il cervello e la colonna vertebrale - e, viceversa, cerca di comprendere se la modifica nella chimica del cervello dovuta a lesioni, ormoni o fattori ambientali possa influire sulla salute mentale.

Teoria dei sistemi e psicoterapia sistemica

La teoria dei sistemi è stata applicata al campo della psicologia e prende il nome di psicologia dei sistemi. Vediamo in che modo un approccio teorico che affonda le sue radici nelle scienze biologiche abbia dato origine alla psicoterapia sistemica.

teoria dei sistemi e psicoterapia sistemicaLa teoria dei sistemi, chiamata anche scienza dei sistemi, è lo studio multidisciplinare dei sistemi per indagare i fenomeni a partire da un approccio olistico.

Sociopatia e comportamento antisociale in adolescenza

Esiste una tendenza antisociale generalizzata che si applica a tutta la devianza dell'adolescenza? O ci sono aspetti distinti che rendono la delinquenza e la trasgressione adolescenziale fenomeni separati che richiedono distinti livelli di analisi?

sociopatia e comportamento antisociale in adolescenzaLa diffusione sempre maggiore di comportamenti sociopatici e antisociali in adolescenza è divenuta motivo di preoccupazione crescente nelle società occidentali.

Il pensiero di Michael Balint

Il lavoro di Michael Balint si è focalizzato sui cosiddetti Gruppi Balint il cui obiettivo principale è quello di esplorare il controtransfert del medico nei confronti del paziente usando una libera associazione all'interno di un gruppo.

Lo psicoanalista Michael BalintMichael Balint è nato a Bergmann Mihàly in Ungheria il 3 Dicembre 1896. Si affascina, sin da giovanissimo, al mondo della psicoanalisi, e già nel 1919, insieme ad Alice Szekely-Kovacs, partecipò ad una serie di conferenze inaugurali di Ferenczi come prima cattedra di psicoanalisi in Ungheria.



Potrebbero interessarti anche....

Copyright © 2018 Psicologi Italiani. Tutti i diritti riservati. Psiconline srl. - P.IVA 01925060699 - web design - web agency -

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. - ULTERIORI INFORMAZIONI

Cookie e relative funzionalità

A seconda dei singoli obiettivi, si utilizzano cookie differenti.
Di seguito viene fornito un elenco dei tipi di cookie più diffusi e degli scopi per cui vengono utilizzati.

Cookie di sessione
I cookie di sessione vengono archiviati temporaneamente nella memoria del computer durante l'esplorazione di un sito, ad esempio, per tenere traccia della lingua scelta. I cookie di sessione rimangono memorizzati nel computer per un breve periodo di tempo. Vengono infatti eliminati non appena l'utente chiude il browser Web.

Cookie permanenti o traccianti
I cookie permanenti salvano un file sul computer per un lungo periodo di tempo. Questo tipo di cookie possiede una data di scadenza. I cookie permanenti consentono ai siti Web di ricordare informazioni e impostazioni alle successive visite degli utenti, rendendo così l'esplorazione più pratica e rapida, poiché, ad esempio, non è più necessario effettuare l'accesso.
Alla data di scadenza, il cookie viene automaticamente eliminato quando si effettua il primo accesso al sito Web che lo ha creato.

Cookie di prime parti
Questi cookie vengono impostati dai siti Web stessi (con dominio uguale a quello indicato nella barra degli indirizzi del browser) e possono essere letti solo da tali siti. Vengono comunemente utilizzati per archiviare informazioni quali le preferenze, da utilizzare alle successive visite al sito.

Cookie di terze parti
Questi cookie vengono impostati da domini diversi da quello indicato nella barra degli indirizzi del browser, ovvero da organizzazioni che non corrispondono ai proprietari dei siti Web.
I cookie utilizzati, ad esempio, per raccogliere informazioni a fini pubblicitari e di personalizzazione dei contenuti, oltre che per elaborare statistiche Web, possono essere "cookie di terze parti".
I cookie di terze parti consentono di ottenere sondaggi più completi delle abitudini di esplorazione degli utenti e si ritiene che siano più sensibili dal punto di vista dell'integrità. Per questo motivo, la maggior parte dei browser Web permette di modificare le impostazioni in modo che tali cookie non vengano accettati.

Di seguito un elenco dei servizi utilizzati sul sito Psicologi Italiani che impostano cookie di terze parti:

Google Analytics (Google)
Google Anayltics è un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google") che utilizza dei "cookie" mediante i quali raccoglie Dati Personali dell'Utente che vengono trasmessi a, e depositati presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizza queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare il vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di Internet. Google non associa l'indirizzo IP dell'utente a nessun altro dato posseduto da Google. L'eventuale rifiuto di utilizzare i cookies, selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, può impedire di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web.

Social Widgets/Buttons
Servizi che consentono agli utenti di interagire con i social network direttamente all'interno di altri siti web.

Facebook social buttons/widgets (Facebook)
Servizio gestito da Facebook Inc. società che aderisce all'iniziativa Safe Harbor Privacy Policy Framework, garantendo un trattamento dei Dati Personali in linea con gli standard di sicurezza europei. Il servizio consente all'Utente di interagire con il social network tramite questo sito web. Facebook, grazie al click dell'Utente, acquisisce i dati relativi alla visita dello stesso sul Sito. Facebook non condivide alcuna informazione o dato in suo possesso con il Sito o il Titolare del Trattamento. Per maggiori informazioni sull'utilizzo dei Dati Personali da parte di Facebook Inc. si prega di consultare il seguente link: www.facebook.com/privacy/explanation.php

Twitter social buttons/widgets (Twitter)
Servizio gestito da Twitter, società che aderisce all'iniziativa Safe Harbor Privacy Policy Framework, garantendo un trattamento dei Dati Personali in linea con gli standard di sicurezza europei. Il servizio consente all'Utente di interagire con il social network tramite questo sito web. Twitter, grazie al click dell'Utente, acquisisce i dati relativi alla visita dello stesso sul Sito. Twitter non condivide alcuna informazione o dato in suo possesso con il Sito o il Titolare del Trattamento. Per maggiori informazioni sull'utilizzo dei Dati Personali da parte di Twitter si prega di consultare il seguente link: twitter.com/privacy

Gestione dei cookie

Poiché i cookie sono normali file di testo, è possibile accedervi utilizzando la maggior parte degli editor di testo o dei programmi di elaborazione testi. Per aprirli, è sufficiente fare clic su di essi. Di seguito è riportato un elenco di collegamenti che spiegano come visualizzare i cookie all'interno dei vari browser. Se il vostro browser non è presente, fate riferimento alle informazioni sui cookie fornite dal browser stesso. Se utilizzate un telefono cellulare, consultate il relativo manuale per reperire ulteriori informazioni.

Firefox
https://support.mozilla.org/en-US/kb/cookies-information-websites-store-on-your-computer

Chrome
https://support.google.com/chrome/bin/answer.py?hl=en&answer=95647&topic=14666&ctx=topic

Internet Explorer
http://windows.microsoft.com/en-US/internet-explorer/delete-manage-cookies

Safari
http://support.apple.com/kb/PH17191?viewlocale=it_IT

Disattivazione/attivazione o eliminazione dei cookie

I cookie possono essere limitati o bloccati mediante le impostazioni del browser.

Se preferite che i siti Web non memorizzino alcun cookie nel vostro computer, impostate il browser in modo da ricevere una notifica prima dell'archiviazione di ogni cookie. In alternativa, potete impostare il browser in modo che rifiuti tutti i cookie o solo i cookie di terze parti. Potete anche eliminare tutti i cookie già presenti nel sistema. È importante sottolineare che le impostazioni devono essere modificate separatamente in ogni browser e computer utilizzato.

Se impostate il blocco della memorizzazione dei cookie, Psicologi Italiani non può garantire un corretto funzionamento del sito Web. Alcune funzioni del sito potrebbero risultare non disponibili e potrebbe non essere più possibile visualizzare determinati siti Web. Inoltre, il blocco dei cookie non elimina la visualizzazione degli annunci pubblicitari. Semplicemente, questi non saranno più personalizzati in base ai vostri interessi e verranno riproposti con maggiore frequenza.

In ogni browser le impostazioni vengono modificate seguendo una diversa procedura. Se necessario, per definire impostazioni corrette utilizzate la funzione di Guida del browser.

Per disattivare i cookie su un telefono cellulare, consultate il relativo manuale per reperire ulteriori informazioni.

Informazioni più dettagliate relative ai cookie su Internet sono disponibili all'indirizzo http://www.aboutcookies.org/

Altri cookie/cookie imprevisti

Considerando il funzionamento di Internet e dei siti Web, non sempre siamo in grado di controllare i cookie che vengono memorizzati da terze parti attraverso il nostro sito Web. Questo vale soprattutto nei casi in cui la pagina Web contenga i cosiddetti elementi incorporati: testi, documenti, immagini o brevi filmati che sono archiviati altrove, ma vengono visualizzati nel o attraverso il nostro sito Web.
Di conseguenza, qualora nel sito Web venisse rilevato un cookie non imputabile ad uno dei servizi di terze parti elencato, vi preghiamo di comunicarcelo. In alternativa, potete contattare direttamente le terze parti interessate e chiedere informazioni sui cookie che inviano, a quali scopi, qual è la loro durata e come garantiscono la privacy degli utenti.