Pubblicità

Saperne di più su psicologia e psicoterapia

UNA E TANTE STORIE D'ANORESSIA

image002FRANCAVILLA  A MARE - «È stato dopo quello che è successo l’altra settimana che mi hanno spedita in terapia. Non glielo hanno  raccontato?». Inizia così una delle tante storie del libro "Anoressia rabbiosa. La ribellione muta e i sentimenti repressi" di Luciano Peirone ed Elena Gerardi, in libreria con Edizioni Psiconline. Nelle parole delle pazienti si rincorrono spunti e riflessioni sulla  malattia magra dell'opulenta società contemporanea.

Bambini dimenticati in auto, perchè?

trasimeno_280xFreeIn fisica, la parola stress indica la reazione di opposizione dei materiali al carico eccessivo.
Nella lingua inglese vuol dire "accentuare" e "porre in risalto".
In psicologia i due gruppi di significati sono integrati : lo stress è la risposta psicofisica ad una quantità di compiti percepiti come eccessivi.

In sintesi, quando la dose quotidiana di stress diventa eccessiva, la salute e l’equilibrio psico-fisico vengono danneggiati.

Amori all'ortolana

mamma-melanzanaROMA. Relazioni da verdaiolo, amore al sapor di fruttivendolo. Passa per la metafora del verde naturale il viaggio di Beatrice Riva nella propria vita di relazioni affettate, partite da un rapporto sbagliato con quella che lei definisce la "genitrice". Ne esce un libro accattivante, "Mamma melanzana. Passi alla ricerca dell'affetto", pubblicato da Edizioni Psiconline, un successo in libreria, che torna d'attualità in occasione della festa della mamma.

"Se anche voi vi siete molte volte chiesti come mai tante relazioni e amicizie sbagliate", scrive l'autrice nella prefazione del libro, "come mai tante persone indegne nella vostra vita, forse avete avuto anche voi una mamma "melanzana". Saperlo vi aiuterà a difendervi e a frequentare persone non verdure". Le telefoniamo dalla redazione in una mattina qualsiasi, piena di sole. La sua voce al telefono è brillante e incisiva. Nel libro ha usato uno pseudonimo, per raccontare meglio in libertà la sua esperienza.

La mente estetica. Che cos'è il "bello" e perché il nostro cervello lo apprezza?

dormiremaleFRANCAVILLA  A MARE - Temperatura tra i 18 e i 20 gradi centigradi e alla sera niente alcolici o bevande ad azione eccitante e cibi difficili da digerire. Sono due delle dieci regole per dormire bene, fattore determinante nel mantenimento del benessere psico-fisico, suggerite da Giuseppe Polipo, medico estetico, nel libro "La mente estetica. Che cos'è il "bello" e perché il nostro cervello lo apprezza?", in tutte le librerie per Edizioni Psiconline.

LE FAMIGLIE D'ANIMA

l___accoglienza_familiare_1304281704
La famiglia è la struttura fondamentale per crescere i bambini. Un nucleo in evoluzione, una realtà che nell'affido e nell'adozione parla una lingua speciale, quella della genitorialità d'anima, dell'amore senza etichette. "L'accoglienza familiare di un bambino", dice Alessandro Bruni, genitore affidatario da 25 anni, "non è mai indolore e deve essere affrontata come il male minore rispetto all'abbandono".

Bruni ha di recente scritto il libro "Manuale per famiglie controcorrente. L’accoglienza familiare fra teoria e pratica", in libreria con Edizioni Psiconline (collana Punti di Vista, 240 pagine, 26 euro), casa editrice di psicologia, psicoterapia e scienze umane.

PARLANE CON NOI ALL' 800 09 02 04. NUOVO SERVIZIO DI PSICONLINE

Un numero verde per aiutare chi soffre. Si chiama "Parlane con noi: 800 09 02 04" ed è un recapito, completamente gratuito per chi chiama, utile a chi soffre di problemi dell'anima.

Il numero è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 19.00.
Disturbi dell'umore o del sonno, problemi dell'età evolutiva e di coppia. Sono solo alcune delle dinamiche psicologiche al centro dell' attenzione di un nuovo servizio di Psiconline. L'esperienza della rete di psicologi e psicoterapeuti, attiva dal 1998 con un network on line collegato al sito "www.psiconline.it", potenzia il proprio servizio per la comunità.

Scuola d’Infanzia?

ph48846.wb1
La Scuola d’Infanzia o Scuola Materna, rappresenta uno dei primi luoghi, esterni alla famiglia, dove il bambino viene educato, tutorato e accompagnato nel processo di crescita, nel concreto della sua quotidianità.
Rappresenta il luogo, dove il bambino dai tre ai sei anni, trascorrerà dalle quattro alle otto ore o più della propria giornata, per cinque o sei giorni settimanali, per 10-11 mesi l’anno. Già questo semplice calcolo, ci fa prendere coscienza dell’importanza, del peso e della significatività che quest’esperienza avrà sulla mente, sul corpo, sull’educazione, sul benessere totale dei nostri piccoli.

Non a caso, sono più di cento anni, che si disquisisce di pedagogia, psicologia, pediatria, alimentazione, organizzazione, costituzione, arredi, ecc. In questo senso, Maria Montessori rappresenta l’antesignana e la promotrice, della ristrutturazione dell’ambiente a misura di bambino.

LA VECCHIAIA, tempo di raccolta

vecchiaia tempo di raccoltaSe io potessi vivere un’altra volta la mia vita, nella prossima avrei commesso più errori… Non cercherei di essere perfetto, sarei più rilassato… avrei corso più rischi, avrei viaggiato di più, contemplato più tramonti, scalato più montagne, nuotato in più fiumi… Avrei mangiato più gelati e meno lenticchie… avrei avuto più problemi reali e meno immaginari… Io ero uno di quelli che non andava da nessuna parte senza un termometro, una borsa di acqua calda, un ombrello e un paracadute. Se tornassi a vivere , viaggerei più leggero… Se io potessi tornare a vivere inizierei a camminare a piedi nudi all’inizio della primavera e così fino alla fine dell’autunno… farei più giri nei dintorni del mio quartiere, contemplerei più albe e giocherei con più bambini, se avessi avuto un’altra volta una vita davanti a me… Ma io ho 85 anni e so che sto morendo”.

Le nostre credenze


album-Pink-Floyd-The-Division-Bell
Chi crede che la felicità dell’uomo
dipenda dalle circostanze reali è completamente fuori strada.

dipende dall’ opinione che si ha delle cose.

  ERASMO DA ROTTERDAM

Ciò di cui solo raramente (o mai!) ci rendiamo conto è che tutta la nostra vita è condizionata dalla nostra mente.

Innanzitutto la nostra vita si basa sulle scelte che ogni giorno compiamo, su ciò che scegliamo di fare o non fare. Il punto cruciale è che le nostre scelte sono condizionate da ciò che riteniamo essere vero, oppure da come interpretiamo gli eventi.

Famiglie controcorrente

famiglia1Sono famiglie che crescono figli altrui. Sono genitori che accettano la sfida controcorrente di nuove responsabilità sociali. Una sfida che richiama sempre più l'attenzione di giovani coppie sull'adozione e l'affido familiare.
Le racconta oggi il libro di Edizioni Psiconline dal titolo "Manuale per famiglie controcorrente.
L’accoglienza familiare fra teoria e pratica" (collana Punti di Vista, 240 pagine, 26 euro).

L'Amore (im)perfetto - Intervista ad Annalisa Balestrieri

Parra-Interview-by-Defrag-0
Abbiamo incontrato Annalisa Balestrieri, autrice del libro L'Amore (im)perfetto. Sedute davanti ad una tazza di te, in una atmosfera rilassata e tranquilla, ha accettato di rispondere alle nostre domande per aiutarci a penetrare a fondo nel suo bel volume e per comprenderlo nella sua profonda essenza.

Annalisa Balestrieri si è laureata all'Università Statale di Milano in Lettere Moderne ad indirizzo pedagogico. Si interessa di psicologia sociale e dinamiche relazioni e ha pubblicato alcuni approfondimenti di carattere sociologico.



Potrebbero interessarti anche....

Copyright © 2020 Psicologi Italiani. Tutti i diritti riservati. Psiconline srl. - P.IVA 01925060699 - web design - web agency -

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. - ULTERIORI INFORMAZIONI

Cookie e relative funzionalità

A seconda dei singoli obiettivi, si utilizzano cookie differenti.
Di seguito viene fornito un elenco dei tipi di cookie più diffusi e degli scopi per cui vengono utilizzati.

Cookie di sessione
I cookie di sessione vengono archiviati temporaneamente nella memoria del computer durante l'esplorazione di un sito, ad esempio, per tenere traccia della lingua scelta. I cookie di sessione rimangono memorizzati nel computer per un breve periodo di tempo. Vengono infatti eliminati non appena l'utente chiude il browser Web.

Cookie permanenti o traccianti
I cookie permanenti salvano un file sul computer per un lungo periodo di tempo. Questo tipo di cookie possiede una data di scadenza. I cookie permanenti consentono ai siti Web di ricordare informazioni e impostazioni alle successive visite degli utenti, rendendo così l'esplorazione più pratica e rapida, poiché, ad esempio, non è più necessario effettuare l'accesso.
Alla data di scadenza, il cookie viene automaticamente eliminato quando si effettua il primo accesso al sito Web che lo ha creato.

Cookie di prime parti
Questi cookie vengono impostati dai siti Web stessi (con dominio uguale a quello indicato nella barra degli indirizzi del browser) e possono essere letti solo da tali siti. Vengono comunemente utilizzati per archiviare informazioni quali le preferenze, da utilizzare alle successive visite al sito.

Cookie di terze parti
Questi cookie vengono impostati da domini diversi da quello indicato nella barra degli indirizzi del browser, ovvero da organizzazioni che non corrispondono ai proprietari dei siti Web.
I cookie utilizzati, ad esempio, per raccogliere informazioni a fini pubblicitari e di personalizzazione dei contenuti, oltre che per elaborare statistiche Web, possono essere "cookie di terze parti".
I cookie di terze parti consentono di ottenere sondaggi più completi delle abitudini di esplorazione degli utenti e si ritiene che siano più sensibili dal punto di vista dell'integrità. Per questo motivo, la maggior parte dei browser Web permette di modificare le impostazioni in modo che tali cookie non vengano accettati.

Di seguito un elenco dei servizi utilizzati sul sito Psicologi Italiani che impostano cookie di terze parti:

Google Analytics (Google)
Google Anayltics è un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google") che utilizza dei "cookie" mediante i quali raccoglie Dati Personali dell'Utente che vengono trasmessi a, e depositati presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizza queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare il vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di Internet. Google non associa l'indirizzo IP dell'utente a nessun altro dato posseduto da Google. L'eventuale rifiuto di utilizzare i cookies, selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, può impedire di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web.

Social Widgets/Buttons
Servizi che consentono agli utenti di interagire con i social network direttamente all'interno di altri siti web.

Facebook social buttons/widgets (Facebook)
Servizio gestito da Facebook Inc. società che aderisce all'iniziativa Safe Harbor Privacy Policy Framework, garantendo un trattamento dei Dati Personali in linea con gli standard di sicurezza europei. Il servizio consente all'Utente di interagire con il social network tramite questo sito web. Facebook, grazie al click dell'Utente, acquisisce i dati relativi alla visita dello stesso sul Sito. Facebook non condivide alcuna informazione o dato in suo possesso con il Sito o il Titolare del Trattamento. Per maggiori informazioni sull'utilizzo dei Dati Personali da parte di Facebook Inc. si prega di consultare il seguente link: www.facebook.com/privacy/explanation.php

Twitter social buttons/widgets (Twitter)
Servizio gestito da Twitter, società che aderisce all'iniziativa Safe Harbor Privacy Policy Framework, garantendo un trattamento dei Dati Personali in linea con gli standard di sicurezza europei. Il servizio consente all'Utente di interagire con il social network tramite questo sito web. Twitter, grazie al click dell'Utente, acquisisce i dati relativi alla visita dello stesso sul Sito. Twitter non condivide alcuna informazione o dato in suo possesso con il Sito o il Titolare del Trattamento. Per maggiori informazioni sull'utilizzo dei Dati Personali da parte di Twitter si prega di consultare il seguente link: twitter.com/privacy

Gestione dei cookie

Poiché i cookie sono normali file di testo, è possibile accedervi utilizzando la maggior parte degli editor di testo o dei programmi di elaborazione testi. Per aprirli, è sufficiente fare clic su di essi. Di seguito è riportato un elenco di collegamenti che spiegano come visualizzare i cookie all'interno dei vari browser. Se il vostro browser non è presente, fate riferimento alle informazioni sui cookie fornite dal browser stesso. Se utilizzate un telefono cellulare, consultate il relativo manuale per reperire ulteriori informazioni.

Firefox
https://support.mozilla.org/en-US/kb/cookies-information-websites-store-on-your-computer

Chrome
https://support.google.com/chrome/bin/answer.py?hl=en&answer=95647&topic=14666&ctx=topic

Internet Explorer
http://windows.microsoft.com/en-US/internet-explorer/delete-manage-cookies

Safari
http://support.apple.com/kb/PH17191?viewlocale=it_IT

Disattivazione/attivazione o eliminazione dei cookie

I cookie possono essere limitati o bloccati mediante le impostazioni del browser.

Se preferite che i siti Web non memorizzino alcun cookie nel vostro computer, impostate il browser in modo da ricevere una notifica prima dell'archiviazione di ogni cookie. In alternativa, potete impostare il browser in modo che rifiuti tutti i cookie o solo i cookie di terze parti. Potete anche eliminare tutti i cookie già presenti nel sistema. È importante sottolineare che le impostazioni devono essere modificate separatamente in ogni browser e computer utilizzato.

Se impostate il blocco della memorizzazione dei cookie, Psicologi Italiani non può garantire un corretto funzionamento del sito Web. Alcune funzioni del sito potrebbero risultare non disponibili e potrebbe non essere più possibile visualizzare determinati siti Web. Inoltre, il blocco dei cookie non elimina la visualizzazione degli annunci pubblicitari. Semplicemente, questi non saranno più personalizzati in base ai vostri interessi e verranno riproposti con maggiore frequenza.

In ogni browser le impostazioni vengono modificate seguendo una diversa procedura. Se necessario, per definire impostazioni corrette utilizzate la funzione di Guida del browser.

Per disattivare i cookie su un telefono cellulare, consultate il relativo manuale per reperire ulteriori informazioni.

Informazioni più dettagliate relative ai cookie su Internet sono disponibili all'indirizzo http://www.aboutcookies.org/

Altri cookie/cookie imprevisti

Considerando il funzionamento di Internet e dei siti Web, non sempre siamo in grado di controllare i cookie che vengono memorizzati da terze parti attraverso il nostro sito Web. Questo vale soprattutto nei casi in cui la pagina Web contenga i cosiddetti elementi incorporati: testi, documenti, immagini o brevi filmati che sono archiviati altrove, ma vengono visualizzati nel o attraverso il nostro sito Web.
Di conseguenza, qualora nel sito Web venisse rilevato un cookie non imputabile ad uno dei servizi di terze parti elencato, vi preghiamo di comunicarcelo. In alternativa, potete contattare direttamente le terze parti interessate e chiedere informazioni sui cookie che inviano, a quali scopi, qual è la loro durata e come garantiscono la privacy degli utenti.